Pratiche Edilizie
Pratiche edilizie
Prestazione Energetica costi
Certificazione energetica
Valutazione rendita catastale
Conformità Impianti
Visure Catastali
Planimetria catastale
 
 
Vota Mi Piace !

Certificato di agibilità sismica

Interventi per l’adeguamento antisismico

 dei capannoni industriali

Nella GU  n. 131 del 762012, è’ stato pubblicato il decreto-legge 6 giugno 2012, n. 74, relativo a "Interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici che hanno interessato il territorio delle province di Bologna, Modena, Ferrara, Mantova, Reggio Emilia e Rovigo, il 20 e il 29 maggio 2012".

Al riguardo delle costruzioni e capannoni industriali presenti nei territori dei comuni elencati nell’Allegato 1 di detto decreto, lo stesso decreto prescrive che il titolare dell’attività acquisisca il Certificato di agibilità sismica per l’edificio sede di attività industrialeo, nelle more ditale operazione, un Certificato semplificato provvisorio

Certificato di agibilità sismica

L’art. 3, comma 7, del decreto citato prescrive che nei comuni interessati dai fenomeni sismici iniziati il 20 maggio 2012, di cui all'allegato 1 di detto decreto,

il titolare dell'attivita' produttiva, deve:

a) acquisire da un professionista abilitato la certificazione di agibilità sismica rilasciata, a seguito di verifica di sicurezza effettuata ai sensi delle norme tecniche vigenti

b) depositare la predetta certificazione al Comune territorialmente competente

Tali certificazioni dovranno essere prese in considerazione ai fini del riconoscimento del danno.

Certificato semplificato provvisorio

Il successivo comma 8 dell’art. 3 dello stesso decreto stabilisce che, nelle more dell'esecuzione della suddetta verifica di sicurezza effettuata ai sensi delle norme tecniche vigenti e in via provvisoria:

un certificato di agibilità sismica provvisorio potrà essere rilasciato in assenza delle carenze strutturali di seguito precisate, o eventuali altre carenze prodotte dai danneggiamenti e individuate dal tecnico incaricato, o dopo che tali carenze siano state adeguatamente risolte:                 

1) mancanza di collegamenti tra elementi strutturali verticali e elementi strutturali orizzontali e tra questi ultimi;

2) presenza di elementi di tamponatura prefabbricati non adeguatamente ancorati alle strutture principali;

3) presenza di scaffalature non controventate portanti materiali pesanti che possano, nel loro collasso, coinvolgere la struttura principale causandone il danneggiamento e il collasso.

 

Il certificato di agibilità sismica definitivo dovrà in ogni caso essere acquisito entro il 6 Dicembre 2012(art. 3, comma 9 del citato decreto).

Scarica il Decreto-legge 6 giugno 2012, n. 74

Se ricadete nelle condizioni richieste dalla norma, e necessitate di un certificato di agibilità sismica , potete contattarci al n° 800 168689 vi fisseremo un appuntamento per un sopralluogo senza impegno,  valutaremo  il vostro caso e vi forniremo il nostro preventivo. 

Articoli Correlati
L'indennità per sopraelevazione è stabilita dall' art .1127 del Cod. Civile, e stabilisce l'onere da corrispondere ai condomini a seguito del...
Da quì è possibile richiedere preventivo per: Richiesta Certificato Energetico e/o Aggiornamento Planimetria Catastale
Con la certificazione energetica si certificano anche gli impianti? //

 

NEWSFLASH

Clicca sul seguente link per il video su come calcolare l'IMU

Dopo l'IMU arriva l'IMU BIS Video Imu Bis

Clicca sul seguente link per il video su obbligo ceertificato energetico anche per annuncio affitto immobile


Top50-Solar Clicca qui per votare
Design by Key D'Or